Vai al contenuto principale

Anagrafe Nazionale Unica. Per tutti.

Ti trovi in:

Missione

A gennaio 2022 i comuni italiani hanno completato la migrazione delle proprie anagrafi nell'ANPR. I dati anagrafici di milioni di persone sono registrati e aggiornati dai comuni nell’ANPR, una banca dati unica, digitale e protetta.

Perché l’ANPR

Con l’ANPR i cittadini possono verificare i dati anagrafici e fruire di alcuni servizi anagrafici, attraverso il collegamento online con il comune di competenza.

L’OBIETTIVO

Digitalizzare alcuni servizi anagrafici per i cittadini di tutti i comuni, gli stranieri residenti in Italia e gli iscritti all’AIRE.

LA SOLUZIONE

Un’unica banca dati centralizzata, una piattaforma accessibile digitalmente in ogni momento e in ogni luogo.

IL RISULTATO

Servizi anagrafici digitali per tutta la popolazione residente in Italia e per gli iscritti all’AIRE.

Online come presso il tuo comune

I tuoi dati sono custoditi con la massima attenzione agli standard di sicurezza e sono sempre disponibili, ovunque ti trovi. I servizi digitali offerti dall’ANPR ti mettono in contatto diretto con il tuo comune. I cittadini residenti nei 7.904 comuni e gli iscritti all’Anagrafe Italiani Residenti all’Estero (AIRE) possono verificare e chiedere online ai Comuni di competenza l’eventuale correzione dei propri dati anagrafici con il servizio di richiesta di rettifica dei dati. Inoltre, i cittadini possono scaricare 14 diverse tipologie di certificati digitali in modo autonomo e gratuito, o inviare la dichiarazione di cambio di residenza senza passare allo sportello, sia per trasferimenti all’interno dello stesso comune, sia per cambi di residenza tra comuni diversi, sia per rimpatriare in Italia.

Il ruolo del Ministero dell’Interno

L’ANPR è un progetto del Ministero dell’Interno, la cui realizzazione è affidata a Sogei, partner tecnologico dell’amministrazione economico-finanziaria, che ha curato anche lo sviluppo del portale. Il Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei ministri è titolare del coordinamento tecnico-operativo dell’iniziativa.

I vantaggi

Grazie a una banca dati unica e centralizzata, i residenti in Italia e gli iscritti all’AIRE possono fruire di servizi anagrafici online accessibili, semplici e sicuri, senza andare allo sportello del comune di competenza, che curerà l’istruttoria delle loro istanze.

SICUREZZA

I dati personali dei cittadini sono tutelati grazie a un sistema integrato, efficace e coerente con gli standard di sicurezza.

SUPPORTO

Accompagniamo i cittadini nell’utilizzo dei servizi anagrafici in maniera trasparente e intuitiva.

AUTONOMIA

L’accesso ai servizi anagrafici online consente all’utente di presentare le proprie istanze al comune di competenza senza recarsi allo sportello.

Non hai trovato quello che cercavi?

Vai alle domande frequenti